Visualizza articoli per tag: reddito

È ora che il Governo faccia un atto di coraggio e stanzi le risorse per dare una vera svolta all'economia

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

NAPOLI  - La giunta comunale di Napoli ha approvato, assieme al bilancio preventivo, una delibera con la quale si introduce il reddito minimo cittadino.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - I dati sulla povertà al Sud? "Noi partiamo dalla consapevolezza che questo problema è di gravità assoluta.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - 
Dal palco di Repubblica delle Idee e durante la Direzione del PD, Matteo Renzi ha attaccato duramente la richiesta di introdurre un reddito minimo o di cittadinanza, bollando la misura come assistenzialista e incostituzionale.

Pubblicato in Società
Mercoledì, 13 Maggio 2015 15:10

Reddito minimo, utopia o realtà?

ROMA - Ci sono due notizie che balzano alla nostra attenzione nel grigiore sciroccoso che avanza in questa stagione,  oscillando pericolosamente tra la primavera e la calda estate, e la prima viene da Cosenza e la seconda da un sito informativo che si chiama “Terre di America”. 

Pubblicato in Il punto

Grillo, serve una rivoluzione fiscale europea

Pubblicato in Primo piano

E' possibile una maggioranza parlamentare sul reddito?

Pubblicato in Eventi da non perdere
Etichettato sotto

ROMA - Numeri profondamente negativi continuano ad abbattersi sull’Italia, l’Istat ci informa infatti che il reddito disponibile degli italiani è calato in termini reali dell’1,1 per cento e che comunque stiamo cercando di risparmiare un pochettino in più, continuando a consumare sempre meno; e sempre l’Istat ci annuncia che nel 2013 il rapporto deficit/Pil ha fatto segnare 2,8 per cento al netto delle operazioni di swap, dato che però arriva al 3 per cento includendole, come al solito sul bordo del burrone.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Il ministero dell’Economia ha diffuso i dati statistici relativi alla dichiarazioni Irpef dei contribuenti soggetti all’imposta (ovvero, 41,4 milioni di cittadini). Le rilevazioni pubblicate consentono di farsi un’idea in merito all’evoluzione delle condizioni economiche degli italiani che, nel 2012, hanno guadagnatoin media 19.750 euro all’anno, mezzo punto percentuale in più rispetto all’anno precedente.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Il Presidente Letta veste i panni del piazzista e cerca di vendere un’immagine fin troppo ottimista del nostro Paese. Secondo Letta la crisi è superata ed è giunto quindi il momento di investire in Italia. L’Istat invece distribuisce i numeri sul reddito delle famiglie italiane nelle regioni e sono numeri profondamente negativi con il 2012 che vede il reddito disponibile delle famiglie diminuire, rispetto all’anno precedente, dell’1,9 per cento.

Pubblicato in Primo piano
Pagina 1 di 3

bianco.png