Visualizza articoli per tag: reggio calabria

REGGIO CALABRIA - Sarà inaugurata oggi alle 16.30 la riapertura del Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria. Il Museo è stato chiuso nel 2009. Quattro anni di lavori dunque in cui l'edificio, progettato negli anni '30 da Marcello Piacentini, è stato totalmente rinnovato e ampliato. La struttura attuale è opera di Alfredo Pirri.  Il Museo conserva una straordinaria collezione di antichità della Magnagrecia, tra cui anche i Bronzi di Riace, che sono rientrati al museo il 6 dicembre dopo una permanenza nella sede del Consiglio Regionale della Calabria.

All'inaugurazione sarà presente il Ministro dei Beni e delle attività culturali e del Turismo, Massimo Bray, e il Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti. 

"Si tratta del ritorno all'esposizione di un patrimonio culturale della Calabria ma anche dell'intera umanità", ha dichiarato il Ministro Bray, mentre per il Presidente Scopelliti "la Calabria può mettere in mostra la sua vera natura: quella culturale. E' l'inizio della rinascita".

Pubblicato in Arti visive

ROMA -  “La Magistratura vada avanti e fino in fondo nell’accertamento delle singole responsabilità”, così dichiarano Federico Bozzanca, segretario Nazionale della Fp Cgil, ed Alfredo Iorno, segretario generale della Fp Cgil calabrese sull’inchiesta della Procura della Repubblica di Reggio Calabria che ha portato stamane all’arresto per truffa di 17 dipendenti  comunali del capoluogo e alla denuncia di altri 78 loro colleghi.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

La questione morale nell'Italia dei Valori, lanciata nei giorni scorsi da Luigi De Magistris ed altri esponenti movimentisti contro la gestione del partito di Antonio Di Pietro, trova oggi una nuova sponda in Paolo Flores D'Arcais, direttore di "Micromega". Flores interviene, con una lettera aperta a Di Pietro, in merito ai risultati del sondaggio avviato nei giorni scorsi dal sito web della rivista. Risultati che davano conforto, fino a ieri sera, a chi a chi considerava "più che ragionevole" l'allarme sulla questione morale, con quasi l'80% dei voti.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png