Sara De Leonardis

Sara De Leonardis

ROMA - "Mio fratello si consegnerà oggi pomeriggio". Queste le parole della sorella di uno dei minorenni ricercati dalla polizia per l'incidente dove ha perso la vita una donna di origine filippina a Roma. Già ieri la famiglia del giovane aveva fatto un appello invitando il ragazzo a costituirsi, ma al momento ancora non c’è traccia dei due fuggitivi.

VENEZIA - Sono molti gli artisti che, nel corso degli anni e della storia hanno guardato alla natura per ritrarla nella sua maestosità o per denunciarne lo sfruttamento, cogliendone la portata metaforica o la verità intrinseca.

MILANO  - Mentre il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, si dice pronto per l'Expo ed elogia l'avanzamento dei lavori, si dice che Papa Francesco sia andato su tutte le furie quando ha scoperto che sono stati spesi ben 3 milioni di euro per il padiglione della Santa Sede, ovvero per soli 360 metri quadrati di superficie.

Ferrero: “La Repubblica è nata dalla lotta partigiana e non dalla Decima MAS”

ROMA -  Legittima la protesta da parte delle hostess statunitensi lanciata contro l’attrice Nicole Kidman, la quale ha prestato il suo volto per uno spot della compagnia emiratina Etihad.

Mercoledì, 25 Febbraio 2015 16:13

Matteo Renzi, un premier che mette zizzania

ROMA - Il tempo per Matteo Renzi dovrebbe essere scaduto da un pezzo. Nessuno ci ha mostrato il codice a barre, magari tatuato in qualche  posto impronunciabile, ma siamo sicuri che la data di scadenza è stata  superata da un pezzo.

ROMA - Come ha fatto il Festival di Sanremo ad avere così tanto successo rispetto agli anni precedenti?

Mercoledì, 28 Gennaio 2015 19:00

Quirinale. Tante chiacchiere, nessun papabile

ROMA - Mentre l'Europa attende i primi effetti del vincitore alle elezioni greche Alexis Tsipras, la politica italiana è tutta concentrata sulla elezioni del prossimo Capo dello Stato. 

ROMA - Migliaia di persone sono giunte al Santuario del Divino Amore per dare l’ultimo saluto a Pino Daniele. Assiepati da questa mattina, amici e fan del cantautore napoletano hanno accolto il feretro con un lunghissimo applauso. “Pino, Pino” gridavano in molti, mentre l’emozione si leggeva nei volti dei presenti. 

ROMA -  Che i poteri forti indirizzassero le scelte pubbliche a loro esclusivo profitto sulla “pelle dei cittadini”, calpestando la loro salute, devastando i territori e distruggendo il paesaggio, in qualche modo è cosa risaputa.

bianco.png