Vittorio Agnoletto

Vittorio Agnoletto

Membro del board di Flare e del Consiglio Internazionale del Forum Sociale Mondiale

Venerdì, 24 Luglio 2015 10:06

La Grecia siamo noi

ROMA - “Ci troviamo davanti a un vero scontro frontale tra le grandi corporazioni internazionali e gli Stati.

ROMA - La sentenza della Corte Europea, ha avuto ampio spazio sui media. Tutti (o quasi) concordi nel denunciare la gravità di quanto avvenuto e le responsabilità della polizia.  Eppure la Corte si è limitata a “ratificare” quanto affermato dai magistrati italiani nelle sentenze dei processi Diaz e Bolzaneto.

MILANO -  La condanna dell'Italia da parte della Corte Europea per le torture commesse nel luglio 2001 a Genova e' un atto doveroso e condivisibile. 

ROMA Dopo Nestlè, acqua ufficiale di Expo, dopo Coca Cola partner soft drink di Expo, ora sbarca alla “fiera del cibo” il simbolo stesso della cattiva alimentazione globalizzata, ovvero: McDonald’s.

Martedì, 25 Marzo 2014 08:31

Handicap review

Quando la freddezza dei numeri domina ogni cosa, occulta nomi e volti delle persone,

scompare ogni pietas, viene cancellato ogni diritto, 

l’anziano, una volta rispettato saggio di una comunità, 

diventa un peso già morto dal quale va accelerato il commiato, 

il disabile, colpevole di scarsa produttività, va abbandonato al suo destino.

ROMA - Finalmente anche in Italia al centro della prossima campagna elettorale per le elezioni europee  vi saranno le grandi questioni continentali e globali, dall’economia alla finanza, dall’ambiente all’immigrazione e, per la prima volta, non discuteremo solo del cortile di casa nostra.  Tutto ciò è un bene, infatti nelle istituzioni europee vengono assunte molte delle decisioni destinate ad incidere sul nostro futuro. Spesso queste scelte si compiono in ambiti ristretti con la complicità dei governi nazionali e senza alcuna informazione ai cittadini europei e spesso nemmeno ai parlamenti nazionali.

ROMA - Gli anni che ci separano dal 2001 sono stati densi di eventi che hanno modificato completamente lo scenario internazionale; ma il messaggio lanciato dal primo Forum Sociale Mondiale di Porto Alegre è risuonato in tutta la sua attualità a Tunisi, dove migliaia di giovani hanno mostrato ai movimenti di tutto il mondo come stanno cercando di costruire «un altro mondo possibile».

Lunedì, 21 Gennaio 2013 17:53

Rivoluzione civile. Veto inconfessabile

GENOVA - Alla fine anche “Rivoluzione Civile” si è adeguata. Ha deciso tutto nelle segrete stanze romane adattandosi alle pratiche, a voce tanto condannate, del Porcellum. La logica dei nominati ha segnato non solo le candidature presentate dai partiti ma anche quelle della società civile scelte tutte dall’alto.

ROMA - Ieri pomeriggio ho partecipato alla manifestazione in val Susa: enorme, colorata, pacifica e consapevole della propria forza. Sindaci, molti, e movimento uniti come non si vedeva da tempo; una risposta che non ammette repliche a chi, per l’ennesima volta con i recenti arresti, ha tentato di criminalizzare e intimidire il movimento.

Lunedì, 25 Aprile 2011 16:10

Ieri l’ultimo regalo di Vittorio Arrigoni

ROMA - Vittorio Arrigoni , ancora una volta, ha dato ieri un suo forte contributo al movimento pacifista. Ci ha raccolti a migliaia attorno alla sua testimonianza di vita e ci ha guidato lungo un percorso che ha ricondotto ciascuno di noi alla riscoperta delle radici più profonde che animano la nostra scelta pacifista.

Pagina 1 di 2

bianco.png