Pietro Orsatti

Pietro Orsatti

Giornalista, scrittore, autore di "Roma Brucia"

Domenica, 09 Ottobre 2016 09:22

Roma, incolpevole e innocente

ROMA - Nel libro “Roma Brucia” (Imprimatur 2015) scrivevo: «E Ignazio Marino, incolpevole ma distante dai cittadini romani, ha pensato che un’immagine di efficienza bastasse a risanare la città.

«Senza giurare, quando il chiaro dorme, spalancate le fonti. Ponete i nomi»Pietro Ingrao

ROMA - Roma travolta dall'emergenza terrorismo, militarizzata, caotica, lurida. Roma prigioniera del Giubilieo della misericordia che non ha nessuna misericordia per i 5 milioni di abitanti sospesi nel limbo di un commissariamento che doveva essere tecnico e invece è fortemente politico. Roma che attendeva il processo “del secolo” a Mafia Capitale e da settimane il processo va avanti senza che nessuno ne parli.

ROMA - Da anni la periferia Est di Roma e un ampia fetta dell’hinterland capitolino sembrano essere al centro di una escalation criminale che ha subito una forte accelerazioni dopo gli arresti di Mafia Capitale del dicembre dello scorso anno. Un’area immensa, con un suo specifico criminale antico che ha visto intrecciarsi vicende di mafia e di gruppi dell’eversione nera, che negli ultimi anni è diventando uno dei motori, soprattutto per quanto riguarda il mercato degli stupefacenti sulla piazza romana, delle attività mafiose più tradizionali.

ROMA - Il conflitto di interessi è uno dei mali più diffusi di questo buffo Paese. Ognuno tiene famiglia e la famiglia è tutto. Era risaputo da più di un anno che ci fosse un evidente conflitto di interessi che coinvolge la ministra Boschi e anche il premier-segretario e show man Renzi.

ROMA - Un pensionato di Spinaceto, quartiere popolare della periferia romana, acquista una macchina fotografica con i suoi risparmi. Una passione alla quale ora finalmente può dedicarsi.

Mercoledì, 18 Novembre 2015 19:11

Infame e bersaglio. Abbatino scaricato dallo Stato

ROMA - “L’infame” a Roma è quello che “fa la spia” alle “guardie”.

Giovedì, 05 Novembre 2015 18:56

Mi raccomando, a Roma la mafia non esiste

ROMA - Disarmante. Il circo, quello vero, emoziona, a volte commuove.

Lunedì, 02 Novembre 2015 08:48

Le ragioni per scrivere partendo da Pasolini

ROMA - Il quarantesimo anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini. Quarant’anni.

ROMA - Il 5 novembre si aprirà il processo Mafia Capitale e le grandi manovre sono già partite. I principi del foro di Roma, prima ancora di preparare la difesa in aula dei loro assistiti, hanno deciso di lanciare un chiaro segnale alla stampa.

Pagina 1 di 5

bianco.png