Amerigo Rivieccio

Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

L’Istat ha diffuso oggi i dati provvisori su occupati e disoccupati relativi allo scorso mese di novembre, dati che confermano ancora la tremenda realtà che sta vivendo il nostro Paese, con i giovani che continuano a pagare il conto più salato ma con il tasso di disoccupazione che resta sui livelli record dal 1977.

ROMA -  Il tempismo con cui le società di rating operano i temuti tagli al rating dei debiti è stato spesso oggetto di discussioni e talvolta di vibrate proteste. 

Dal bonus bebé alle spiagge regalate

ROMA - Raffaele Squitieri, il neo Presidente della Corte dei Conti ha lanciato l’allarme su pressione fiscale, spesa pubblica e corruzione in Italia. Ma, soprattutto sulla corruzione, il neo Presidente chiede il massimo impegno a tutti i livelli, dalla politica all'opinione pubblica, per affrontare questi problemi.  

ROMA - E’ davvero brutto il ritratto dell’Italia che viene fuori dal rapporto 2013 del Censis. Un Paese che esprime una società "sciapa", senza fermento, disabituata al lavoro e con un diffuso immoralismo e una crescente evasione fiscale.

ROMA - Per Eurostat l’Italia ha una quota di persone a rischio povertà o di esclusione sociale inferiore, in Eurolandia, solo alla Grecia. Per Confcommercio i consumi sono fermi al palo e non mostrano segnali di miglioramento con l’unica nota positiva rappresentata dall’inflazione ridotta.

ROMA - Dura accusa da parte del commissario Ue agli Affari economici Olli Rehn all’Italia. Non sta facendo abbastanza in termini di liberalizzazioni e spending review, questa è l’accusa che il neo candidato leader del gruppo liberale e liberista per le prossime elezioni lancia al Paese.

ROMA - Raggiungono livelli mai visti prima, livelli mai toccati da quando l’Istat ha cominciato questa rilevazione nell’ormai lontano 1977, i disoccupati in età compresa tra i 15 e i 24 anni di età mentre si conferma sui massimi storici il tasso di disoccupazione per la popolazione nel suo complesso, al 12,50%, come il mese scorso. E su un numero complessivo di italiani disoccupati che ammonta a 3,189 milioni di persone uno su tre non ha ancora compiuto trent’anni.

ROMA - A prevedere un Natale di basso profilo per il nostro Paese sono Coldiretti e Confcommercio che hanno fatto piovere una serie di dati pessimi su spese e consumi nel nostro Paese in vista delle ormai prossime festività natalizie. Dati che confermano l’allarme del Codacons

ROMA - Secondo l’indagine Istat pubblicata oggi sulla vita quotidiana ben 6 famiglie su 10 accusano un peggioramento economico. Per il Centro Studi di Confindustria invece il peggio potrebbe invece essere già alle nostre spalle ma euro e una Legge di stabilità poco coraggiosa rallentano la ripresa.

bianco.png