Domenica, 07 Giugno 2015 12:09

Turchia al voto. Erdogan punta ad una repubblica parlamentare

Scritto da

ISTANBUL- I cittadini turchi votano oggi nelle elezioni generali, che determineranno se il partito al potere potrà modificare la costituzione.

Seggi aperti dalle 7 alle 16 (ore italiane), risultati attesi in serata. Il presidente Recep Tayyip Erdogan, che per la prima volta salì al potere - in qualità di primo ministro - nel 2003, è alla ricerca di una maggioranza abbastanza ampia per trasformare la Turchia in una repubblica presidenziale. Speranza che rischia di sfumare se il partito filocurdo Hdp superasse, come molti prevedono, la soglia del 10 per cento ed entrasse in parlamento.Alcune esplosioni proprio durante un comizio della formazione politica a Diyarbakir, venerdì scorso, hanno causato quattro vittime. Le autorità hanno indicato che le deflagrazioni sono state provocate da ordigni esplosivi improvvisati e il leader di Hdp, Selahattin Demirtas, ha criticato la reazione di Erdogan agli omicidi.Se Hdp riuscisse a conquistare seggi in parlamento per la prima volta, limiterebbe i seggi a disposizione di Akp - il Partito per la Giustizia e lo Sviluppo di Erdogan - facendone sfumare i piani per modificare la costituzione e trasferire i poteri esecutivi del primo ministro al presidente.

 

Correlati

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]