Lunedì, 26 Ottobre 2015 10:55

Migranti, arriva il piano Juncker. 100.000 posti su rotta Balcani

Scritto da

BRUXELLES - Saranno creati 100mila nuovi posti di accoglienza per i profughi, 30mila in Grecia entro la fine dell'anno più altri 20mila grazie all'Unhcr, mentre altri 50mila verranno creati lungo la Rotta balcanica, sempre con l'aiuto dell'Unhcr. Lo ha annunciato il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker.

Juncker ha altresìdichiarato che e' stato accettato un piano in 17 punti che prevede tra l'altro di "aumentare la capacita' di fornire rifugio temporaneo, cibo, acqua e assistenza sanitaria, a quanti ne abbiano bisogno attivando, quando necessario, il meccanismo di Protezione Civile Ue; la Grecia aumentera' la sua capacita' di accoglienza per 30.000 nuovi posti entro la fine dell'anno e con il sostegno dell'Unhcr (l'agenzia Onu per i profughi, ndr) fornira' sussidi e programmi di ospitalita' familiare ad altri 20.000...sono previsti aiuti economici sia alla Grecia che all'Unhcr; collaborazione con l'Unhcr che aumentera' le sue capacita' di accoglienza per ulteriori 50.000 posti sulla la lortta dei Balncani occidentali". 

Il piano Juncker, che ha come chiave quello di coordinare ed "affrontare insieme, con un approccio trasnfrontaliero basato sulla collaborazione" dd "incentrato sul rapido scambio di informazioni" lo tsunami migranti, prevede, tra l'altro, di "assicurare l'immediata registrazione (dei migranti) all'arrivo ricorrendo a sistemi biometrici; scoraggiare il movimento dei profughi o migranti da un confine all'altro senza informare i Paesi vicini; scambio di informazioni sulla dimensione dei flussi; collaborare con Frontex per reimpatriare i migranti che non hanno biosgno di protezione internazionale, in particolare intensificando la collaborazione con Afghanistan, Bangladesh e Pakistan; rafforzare il sostegno ai blocchi di frontiera attuati da Frontyez ai confini tra Bulgaria e Turchia; istituire una nuova operazione di controllo Frontex al confine esterno tra Grecia e Macedonia e Grecia ed Albania.  

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

C’è sempre un Simenon in libreria

C’è sempre un Simenon in libreria

Vai dal tuo libraio e ti senti chiedere: “Hai visto il nuovo Simenon?”  e ti mette in mano La fattoria del coupe de vague, un Simenon d’annata che Adelphi pubblica...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

L’emergenza Covid ha reso ancor più evidente di quanto non fosse sempre stato l’importanza della ricerca farmaceutica. Novartis, impegnata a scoprire nuovi farmaci è tra le prime aziende al mondo...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]