Giovedì, 17 Dicembre 2015 11:40

Jet abbattuto: Putin, avvertimento minaccioso alla Turchia

Scritto da

MOSCA - "Riteniamo che le azioni delle autorita' turche riguardo il nostro aereo abbattuto non siano stati un atto di inimicizia: sono stato un atto ostile", ha tuonato il capo del Cremlino. "Abbattendo il cacciabombardiere Su-24, forse la Turchia ha desiderato compiacere gli Usa" o "forse le autorita' turche hanno deciso di mostrare a Usa e Ue che sono un partner affidabile".

E poi: "Non vedo alcuna possibilita' di appianare le relazioni con la Turchia", ha detto Putin, spingendosi a dire che e' "virtualmente impossibile si possa trovare un terremo comune con l'attuale leadership turca".

E infine. La Russia ha rafforzato la sua presenza in Siria e schierato nel Paese sistemi di difesa aerea S-400. "Ora i turchi provino a entrare nello spazio aereo siriano...", ha avvertito il presidente russo, Vladimir Putin, nel corso della tradizionale conferenza di fine anno. "Se prima l'aviazione turca violava lo spazio aereo in Siria, provino a volare ora", ha detto il titolare del Cremlino.   

Correlati

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]