Martedì, 22 Marzo 2016 06:51

L'India ha il primato negativo di abitanti senza acqua potabile

Scritto da

NUOVA DELHI - L'India è il Paese al mondo con il maggior numero di persone (78,5 milioni) che non hanno alcun accesso ad acqua potabile.

E' quanto emerge da un rapporto della Ong internazionale WaterAid. Questa fetta di popolazione, che è il 5% circa dei 1,25 miliardi di abitanti che conta l'India, è costretta o a comprare l'acqua a caro prezzo o a servirsi, con grande rischio, di prodotti idrici spesso inquinati da scarichi urbani o elementi chimici. Le persone che non hanno accesso ad acqua pulita in India, si dice ancora, rappresentano il 10% di tutta la popolazione mondiale che si trova in queste condizioni, e sono più di quelle disagiate in Africa o in Cina, nazione che conta 63 milioni di abitanti che non hanno accesso ad acqua potabile. Infine il rapporto ricorda che in India ben 770 milioni di persone non hanno servizi igienici adeguati in casa e che oltre 140.000 bambini ogni anno muoiono per patologie legate alla diarrea.