Lucia Morini

Lucia Morini

URL del sito web: http://www.dazebaonews.it

BOLOGNA - Si chiama  “Cartografia delle lotte” e ha preso inizio ieri, all’Università di Bologna: un ciclo seminariale trasnazionale organizzato da Commonware Bologna, nato da una costola di Uninomade. 

MILANO -  Dopo Wind, Fastweb, Omnitel e H3g l’Italia perde anche il controllo del principale operatore nazionale: la spagnola Telefonica, infatti, sale dal 46 al 65% della Telco, la holding che controlla circa il 22,5 di  Telecom Italia, mentre  Generali-Mediobanca-Intesa Sanpaolo , con il 53% delle azioni della società, scende in minoranza.  Il controllo del maggior operatore italiano di telecomunicazioni passa  così a Madrid.

TORINO- All'indomani della chiusura del Salone del Libro di Torino, un bilancio è d’obbligo.
 A fronte di un incremento di 20% di vendite, e una crescita del +78,5% in un anno di titoli digitali,  c’è stata una grande novità:  Casa CookBook, un’ area interamente dedicata alle pubblicazioni enogastronomiche.

Domenica, 13 Gennaio 2013 22:55

Il libro, Il fabbro anarchico di Claudio Venza

ROMA - Ho tra le mani il volume “ Il fabbro anarchico- Autobiografia fra Trieste e Barcellona “ a cura di Claudio Venza e Clara Germani,  Edizioni Odradek , dopo una telefonata-fiume e la convinzione di avere avuto un’occasione irripetibile.


LECCE - Michele Giorgio ha presentato il suo ultimo libro, “Nel baratro” (I Palestinesi, l'occupazione israeliana, il Muro, il sequestro Arrigoni) - Edizioni “Alegre”, in un incontro in programma a Lecce presso la libreria Ergot: punto di partenza per riflessioni e domande sulla situazione palestinese,  anche dopo il riconoscimento come "Stato osservatore" delle Nazioni Unite.

Nuove forme di povertà, nuove emergenze sociali derivanti dalla crisi economico-finanziaria. E' quanto denuncia Caritas Italiana nel suo Rapporto sulla povertà 2012, e l’attuale sistema è incapace di farsene carico.

Da 39mila metri superato il muro del suono

Solo nell'ultima settimana 13 impiccagioni. I reati non sono stati resi noti

ROMA - Nell’Unione Europea a circa 13 milioni di bambini e adolescenti mancano gli elementi di base necessari al loro sviluppo, e 30 milioni di minorenni  vivono in povertà. 

ROMA - La rivoluzione iniziata in Tunisia e in Egitto è stata lanciata da giovani istruiti,  che hanno utilizzato i mezzi di comunicazione di Internet come i social network per mobilitare le masse.

Pagina 1 di 4

bianco.png