Visualizza articoli per tag: AUSTERITY

La politica di austerity può azzerare l'effetto positivo innescato dalle riforme. Lo scrive il Centro studi di Confindustria che chiede flessibilità nelle regole europee sui bilanci pubblici "cruciale per il successo delle riforme strutturali"

Pubblicato in Economia

ROMA - La notizia sulle spese pazze all’Unione Europea svelata dal britannico Telegraph, fa ancora discutere. Infatti, fa veramente indignare che in un momento in cui si chiedono sforzi sovrumani alla Grecia, si impone l’austerity, l’Unione Europea spende milioni di euro per far fronte ai banchetti diplomatici.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

FRANCOFORTE - Oggi a Francoforte sul Meno migliaia di persone da tutto il Continente aderenti alla coalizione Blockupy Frankfurt stanno manifestando in occasione dell'inaugurazione della nuova sede della BCE, un grattacielo da 1,1 mld di €, l'ennesimo simbolo delle politiche di austerità che, in forme diverse, stanno colpendo tutta l'Unione Europea determinando un drastico restringimento dei diritti, incluso quello allo studio.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA -  Oggi l'ambasciatore americano in Italia, John Phillips ha detto che il rischio di un contagio greco per l'Italia è remoto, anche se questa possibilità non si può escludere.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Mentre le Borse europee chiudono in perdita, con Madrid e Milano tra le peggiori, cresce la preoccupazione degli investitori per le distanze tra la Grecia e i partner europei sulla trattativa sulla rinegoziazione del debito, in particolare dopo il discorso di ieri nel quale Tsipras, ha ribadito che intende mantenere tutte le sue promesse elettorali, che vanno in senso opposto rispetto all'austerità applicata dal precedente governo.

Pubblicato in Il punto

ROMA - La vittoria di Siryza e la formazione del nuovo Governo guidato da Tsipras sono fatti politici di prima grandezza anzitutto per la Grecia, che ha ritrovato così la forza di reagire al ricatto dell’austerità che dura ormai da più di 5 anni e che l’ha ridotta in condizioni di vera e propria prostrazione sociale.

Pubblicato in Il punto

NAPOLI - E’ iniziata la manifestazione che prevede il corteo dei movimenti legati ai collettivi studenteschi e all'area antagonista che contesta le politiche di austerità imposte dalla Bce e dalla «troika» all'Europa.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 

ROMA - Per fortuna c'è la Francia con i suoi cittadini che, spocchia parigina a parte, un minimo di dignità ce l'hanno ancora. Sarà quel minimo di rivoluzione francese retaggio del Dna, sarà per un semplice gesto di buon senso, ma oggi la Francia ha detto basta all'austerità, assumendosi tutte le responsabilità in barba al disavanzo annunciato dal ministro delle Finanze francese, Michel Sapin. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - L’attacco sull’articolo 18 è conseguenza della resa sul fronte europeo.  Renzi, ormai presidente del Consiglio, aveva dichiarato di volere cambiare l’Europa e la sua fallimentare politica di austerità, fino alla possibilità, per l’Italia, di sforare il 3 % di deficit per contribuire al superamento della recessione che tormenta e impoverisce il nostro paese da 7 anni. Poi è intervenuto un repentino cambio di priorità, che in verità ricorda la storiella dei pifferi, e il Governo non ha neppure chiesto le deroghe come altri paesi europei. 

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA  - «Oggi a Palermo per festa di Sel, ma sabato 4 ottobre tutti e tutte a Roma a manifestazione nazionale in piazza Santi Apostoli, per una nuova politica economica e per dire basta ai fallimenti dell'austerity».  

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3

bianco.png