Visualizza articoli per tag: grecia

Mercoledì, 12 Giugno 2013 12:38

Grecia, la miseria e il declino

Ciò che sta accadendo in Grecia dovrebbe indignarci quanto, e forse ancora di più, di ciò che sta accadendo in Turchia. Guai a chi dovesse cedere alla tentazione di iniziare a stilare classifiche dell’indignazione o della barbarie, ma una cosa è certa: attualmente, per instaurare un regime, esistono metodi assai più raffinati di quelli che furono utilizzati ottant’anni fa da Mussolini, Hitler e Franco. Come scrisse Montanelli, infatti, “oggi, per instaurare un regime, non c’è più bisogno di una marcia su Roma né di un incendio del Reichstag, né di un golpe sul palazzo d’Inverno.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ATENE - Centinaia di persone sono scese in strada ad Atene e Salonicco martedì sera per protestare contro la chiusura della tv pubblica greca Ert. Un fulmine a ciel sereno per tutto il popolo ellenico, che potrà ad ogni modo proseguire nella visione di alcuni programmi attraverso le frequenze digitali e internet alcuni spettacoli.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

E' lo scoop del WSJ, venuto in possesso di un documento interno strettamente confidenziale

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA – Migliaia di persone in piazza per manifestare contro la Troika. Da Madrid a Lisbona. Da Atene a Francoforte, passando per Bruxelles, Londra e Dublino. Tutti in piazza per manifestare contro Fondo Monetario Internazionale, Banca Centrale Europea e Commissione Europea, rei di aver compiuto un “colpo di stato” basato su ricatti ai governi delle nazioni più in crisi.

Pubblicato in Mondo

ATENE – Carcere ai professori che scioperano. E' l'ultima minaccia emanata dal Governo conservatore guidato da Antonis Samaras per rimettere in moto l'apparato statale, dilaniato da tagli lineari alla spesa pubblica e dagli scioperi di protesta per le condizioni lavorative e di accesso ai servizi non lontani da quelli del terzo mondo.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

Il taglio è imposto dalla Troika per lo sblocco di circa 9 miliardi di aiuti

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ATENE – Le misure di austerity imposte alla Grecia non tengono conto dei diritti umani. Una questione su cui la Troika, il trittico imposto da Fondo Monetario Internazionale, Banca Centrale Europea e Unione Europea dovrebbero cominciare a riflettere. Parole allarmanti quelle Cephas Lumina, un esperto indipendente delle Nazioni Unite a margine dei quattro giorni trascorsi in Grecia.

Pubblicato in Mondo

ATENE - La crisi economica in Grecia e le conseguenti misure drastiche di austerità adottate e imposte alla popolazione greca, per risanare le finanze pubbliche del paese, hanno portato ad un significativo e tragico aumento di suicidi, di omicidi ma anche ad un sostanziele deterioramento generale della salute pubblica.

Pubblicato in Mondo

ROMA - E’ davvero impressionante la serie di dati sul Mezzogiorno d’Italia messi in fila dal Censis  nella presentazione dello studio "La crisi sociale del Mezzogiorno" nel corso della giornata dedicata a Gino Martinoli, che del Censis è stato uno dei fondatori. 

Pubblicato in Primo piano
Mercoledì, 20 Febbraio 2013 08:36

Crisi. La Grecia torna in piazza contro l'austerity

ATENE - Oggi i greci torneranno in piazza a manifestare contro la crisi economica. Uno sciopero indetto dai sindacati sia del settore pubblico che privato, nel quale si prevede una larga partecipazione. L'obiettivo è quello di  ribadire il dissenso contro all'austeriity imposta dalla UE e dal Fondo Monetario Europeo, che di fatto ha trascinato milioni di greci nella povertà.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto