Visualizza articoli per tag: guerra

Giovedì, 31 Marzo 2016 10:54

Libia, sull’orlo di una guerra civile

TRIPOLI - Continua la tensione a Tripoli dopo l’insediamento del governo di unità nazionale.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - Alla vigilia del primo anniversario dell'inizio del conflitto dello Yemen, Amnesty International ha chiesto agli stati (tra cui Usa, Regno Unito e Italia) di interrompere tutti i trasferimenti di armi destinate a essere usate nello Yemen, in modo che non si alimentino ulteriormente le gravi violazioni dei diritti umani che hanno finora avuto conseguenze devastanti per la popolazione civile.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Domenica, 20 Marzo 2016 18:30

Che cosa sta accadendo in Siria?

Ancora trentanove vittime civili dei bombardamenti in Siria, fra cui cinque bambini. Una tragedia, causata anche dall’uso da parte di Isis di centinaia di scudi umani: il lato più ignobile della guerra.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Lunedì, 14 Marzo 2016 15:22

Siria. Cinque anni di orrori

ROMA - Negli ultimi cinque anni, una terribile serie di violazioni dei diritti umani, compresi crimini di guerra e contro l'umanità, ha segnato la storia della Siria causando sofferenze umane su vasta scala. Lo ha dichiarato Amnesty International in occasione del quinto anniversario delle proteste antigovernative nel paese, iniziate il 15 marzo 2011.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

DAMASCO - Più di 270mila morti, almeno la metà della popolazione costretta a lasciare la propria casa, un Paese in rovina. Partita cinque anni fa, la rivolta in Siria contro il regime di Bashar al Assad si è trasformata in una guerra devastante e devastatrice.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

"Stiamo pagando la Turchia per evitarci un problema che non siamo stati in grado di risolvere"

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Sulla base dell’analisi dei bombardamenti compiuti negli ultimi tre mesi dalle forze aeree siriane e russe contro ospedali e altre strutture mediche della zona nord della provincia di Aleppo, Amnesty International è giunta alla conclusione che si sia trattato di attacchi deliberati e sistematici per favorire l’avanzata delle truppe di terra.

Pubblicato in Diritti Umani
Sabato, 27 Febbraio 2016 10:09

Siria: scatta la tregua, tacciono le armi

DAMASCO - Fuìinalmente un po' di calma cala nelle regioni della Siria controllate dai ribelli e dal regime, dopo l'entrata in vigore alla mezzanotte del cessate il fuoco promosso da Washington e Mosca, e appoggiato dalle Nazioni Unite.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

DAMASCO -   Il governo di Damasco ha accettato i termini dell'accordo di cessate il fuoco annunciato ieri da Stati uniti e Russia, secondo quanto si legge in un comunicato del ministero degli Esteri siriano.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Domenica, 21 Febbraio 2016 18:59

Bagno di sangue in Siria. Kerry parla di tregua

DAMASCO  - Ancora sangue in Siria, dove almeno 88 persone sono rimaste uccise in attentati condotti in zone controllate dal governo siriano, Homs e la capitale Damasco.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto