Visualizza articoli per tag: isis

ROMA - Spunta una pista inquietante da un’intervista rilasciata al Corriese della Sera dal ministro della Giustizia Andrea Orlando sul tema dell’immigrazione: ”Ci sono elementi che fanno ipotizzare un ruolo dell'Isis sulla gestione del flusso di migranti verso l'Europa.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

PARIGI - Utilizzare armi false, ordigni non funzionanti o cinture esplosive fasulle per commettere un attentato. Una modalità operativa decisamente sorprendente ma è proprio quella usata dagli attentatori in Francia negli attacchi di Nizza e di Saint-Etienne-du-Rouvray.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

MOSCA - L'Isis minaccia il presidente russo Vladimir Putin e chiede ai propri combattenti di portare la jihad in Russia. L’avvertimento arriva attraverso un video attribuito all'Isis e diffuso sul web.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROUEN (FRANCIA) - Commosso omaggio a padre Hamel, il sacerdote assassinato a Saint-Etienne-de-Rouvray, stamane nella cattedrale di Rouen.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Mercoledì, 27 Luglio 2016 07:21

Le stragi firmate Isis scuotono la Francia

PARIGI - Il terrorismo dell’Isis torna a scuotere la Francia mentre si allunga la scia di sangue. Ieri l’assassinio violento di un anziano sacerdote sgozzato mentre diceva messa e un fedele ferito gravemente.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Un giovane racconta il quotidiano dopo la morte della moglie in una strage dell’ISIS. Si legge in un soffio e ha il merito di far sentire vicino ciò che appare lontano, quasi questi mali non riguardassero quell’unica creatura che siamo e che, senza odio, è salvabile

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

BERLINO- Una bandiera dipinta a mano del cosiddetto Stato islamico è stata trovata nella stanza del 17enne rifugiato afgano che ieri sera ha aggredito con un''ascia i passeggeri di un treno in viaggio verso Wuerzburg, ferendone quattro, due in modo grave.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

BAGHDAD - Sono almeno 213 le vittime dell'attentato-kamikaze di sabato notte a Baghdad.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Venerdì, 01 Luglio 2016 11:33

Rapporto Libia. Ogni giorno arrivano 10 jihadisti

ROMA - Sono almeno 1.000 i jihadisti arrivati in Libia da vari paesi occidentali e arabi nei primi tre mesi del 2016, con una media di circa 10 al giorno.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

BRUXELLES - L''Europa è colpevole di "aver tollerato i comportamenti dell''ex premier sciita iracheno Nuri al-Maliki e di non aver ascoltato gli avvertimenti che molti responsabili avevano lanciato sul pericolo rappresentato dall''organizzazione dello Stato islamico (Is), che si è originata in Iraq".

Pubblicato in Società
Etichettato sotto