Martedì, 14 Aprile 2015 12:43

Salvini, la Lega occupa ostelli e alberghi destinati ai profughi

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

SIENA - La Lega Nord è sul piede di guerra contro il mal governo di Matteo Renzi. Oggi Matteo Salvini, lo ha fatto ben intendere a Siena durante l'assemblea dei Monti dei Paschi, poi aggiornata a giovedì prossimo. ”C’e’ un Paese che collassa, i soffitti delle scuole che crollano, i viadotti delle autostrade che crepano. Spero che la politica smetta di parlare e cominci a fare”., ha tuonato il leader del Carroccio.

Infine l’attenzione si è spostata sui temi delicatio che la Lega non ha mai digerito, ovvero quelli sulla migrazione e in particolari sugli sbarchi e sull’accoglienza che l’Italia riserva ai migranti. ”E’ un impegno che ci prendiamo: la Lega occuperà fisicamente le strutture che verranno messe a disposizione dei presunti profughi: alberghi, ostelli, scuole e caserme”, ha detto il segretario leghista. “Questo - ha aggiunto - perchè prima vanno destinate agli italiani in difficoltà”.

Con queste parole Salvini chiede direttamente agli amministratori comunali,  i governatori, ai sindaci, agli assessori e ai consiglieri della Lega di dire no, con ogni mezzo, a ogni nuovo arrivo. Insomma, per l’esponente del Carroccio i confini vanno difesi. “Purtroppo abbiamo un governo complice”, ha aggiunto Salvini,  ricordando che in pochi giorni e sono sbarcati settemila. Di questo passo  rischiamo di superare ogni record storico . Oltre a dover leggere notizie come quella di oggi  del morto dato in pasto agli squali”.

bianco.png