Visualizza articoli per tag: mario monti

ROMA - Mario Monti è certo che la sua politica aiuterà gli italiani a cambiare mentalità. Almeno è questo quanto ha riportato il Wall Street Journal che ha intervistato il premier italiano.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

L’Eurozona è ad un bivio e Angela Merkel non dorme sonni tranquilli, soprattutto dopo la vittoria elettorale di François Hollande in Francia. Venerdì si apre, a Camp David, il vertice del G8 e tutti gli osservatori prevedono che proprio lì si faranno fortissime le pressioni sulla supercancelliera di ferro per consentire politiche economiche espansive, le uniche in grado di avviare un qualche processo di crescita.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

Mentre la temperatura sociale nel Paese continua a salire dopo gli attacchi alle sedi di Equitalia, la situazione drammatica dell'occupazione e il ritorno delle Borse nel mirino della speculazione, Mario Monti ringrazia "i dipendenti della Pubblica amministrazione che corrono rischi per la loro incolumità fisica".

Pubblicato in Primo piano

Pensate che in Spagna Pedro Solbes Mira o Elena Salgado Méndez, i due ministri dell’economia del governo Zapatero, siano intervistati dalle televisioni o dai grandi quotidiani un giorno sì ed uno no e sparino a zero contro le decisioni in materia economica prese dall’attuale governo di centro-destra di Mariano Rajoy? O forse credete che l’ex primo ministro islandese Geir Haarde, condannato per negligenza di fronte alla più grave crisi economica, continui a diffondere le sue ricette per superare lo stato in cui versa il suo Paese?

Pubblicato in Fatti & Opinioni

Ci voleva lo spauracchio di Enrico Bondi perché gli italiani si mettessero alla tastiera del computer e segnalassero al Governo dove tagliare e come fare per limitare gli enormi sprechi che ogni giorno passano sotto gli occhi di tutti. Non c’è che dire: l’iniziativa dell’Esecutivo di tecnici ha avuto successo. Quanto sia davvero utile, è molto più dubbio

Pubblicato in Primo piano

Che vergogna questo governo! Ieri, grazie all’emendamento votato da Lega nord, Idv, Pdl è stata impedita un’altra grave ingiustizia, un altro grave sberleffo ai pensionati da mille euro al mese cui non viene riconosciuta più nemmeno la rivalutazione per compensare l’aumento del costo della vita.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

Le elezioni francesi sono diventate il passaggio più importante nella tormentata storia della crisi che, da più di tre anni, si è abbattuta sull'Europa. E non poteva che essere così.

Pubblicato in Il punto

ROMA - E' scontro tra la Questura di Milano e il  Pm Annamaria Fiorillo  sulla minorenne Karima Keyek, alias Ruby, la quale la notte tra il 27 e il 28 maggio fu affidata all'igienista dentale del premier, ora consigliere Pdl alla Regione Lombardia, Nicole Minetti.

Pubblicato in Primo piano

Dopo i finti strepiti del premier (“Chiedo il ritiro del Lodo Alfano”), il suo partito accetta le condizioni di Fli sulla non reiterabilità dello scudo impunitario, sul quale prosegue l’esame in Commissione. Intanto le Camere vanno in Cassa integrazione ordinaria

Pubblicato in Primo piano

bianco.png