Giovedì, 24 Ottobre 2013 16:01

Fermato per un controllo stacca la falange di un dito al vigile

Scritto da

ROMA - Si trattava di un normale controllo della Municipale, ma a quanto pare il fermato non ha reagito bene. In via Ostiense un 50enne romano a bordo di uno scooter questa mattina è stato fermato da una vigilessa, ma a quel punto l'uomo  ha cominciato a dare  in escandescenza e ha aggredito la donna.

A quel punto sul posto sono arrivate altre pattuglie di vigili, tra cui il funzionario B.C. che ha cercato di calmare l'aggressore che invece lo ha morso alla mano sinistra staccandogli la falange del mignolo.

L'uomo e' stato arrestato mentre il funzionario della Municipale è stato trasportato subito all'ospedale San Camillo, dove gli è stata fatta una medicazione provvisoria. Il vigile è stato poi traserito al San Giovanni.

È stato dimesso questa sera il vigile che in  mattinata  in viale Aventino (e non via Ostiense come emerso dalle prime informazioni) è stato aggredito da un 50enne che lo ha morso a un dito. B.C. ha infatti lasciato l'ospedale San Giovanni, dove era stato trasportato dopo le medicazioni ricevute al San Camillo. Le lesioni al mignolo sinistro riguardano una piccola parte di falange che non è stata reimpiantata. L'agente è tornato a casa in buone condizioni. Secondo quanto riferito dal comandante della Polizia locale di Roma Capitale, Raffaele Clemente, il 50enne, arrestato subito dopo i fatti, ha precedenti specifici legati appunto all'aggressione di altre forze