Visualizza articoli per tag: demenza

“Lo stato dell’arte della ricerca sulla demenza”. La presidente Salvini Porro: “Siamo la voce delle persone con demenza in Italia e per loro ribadiamo la necessità e l’urgenza di destinare finanziamenti al Piano Nazionale Demenze”   

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Sapendo in anticipo grazie al test se la persona si ammalera' o meno, il paziente puo' essere inquadrato in un percorso terapeutico con farmaci gia' disponibili e piu' efficaci in questa fase pre-malattia, puo' essere inoltre spronato a modificare i propri stili di vita (dieta, sport, fumo, controllo della pressione, della glicemia, della funzione cardiaca, della funzione tiroidea in modo da ridurre il rischio di demenza e/o di ritardare nel tempo l'esordio dei sintomi e/o rallentare la loro progressione.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Dichiarazione di Glasgow: finalmente è possibile leggerla e firmarla online anche in italiano. La Federazione Alzheimer Italia ha tradotto in italiano e inserito sul suo sito la Dichiarazione di Glasgow www.alzheimer.it/ glasgow.html

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Venerdì, 06 Dicembre 2013 13:57

Demenza, 44 milioni di persone ne sono affette

 

Il rapporto di Alzheimer’s Disease International. Solo 13 paesi hanno adottato un Piano Nazionale. Federazione Alzheimer Italia: "In Italia manca la volontà collaborativa"

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Nel 2013 le persone affette da demenza in tutto il mondo saranno 44 milioni (nel 2010 se ne stimavano 35 milioni), con una previsione di raggiungere i 76 milioni nel 2030 (stima precedente 66 milioni) e i 135 milioni nel 2050 (stima precedente 115 milioni). Lo rileva un documento lanciato oggi da Alzheimer’s Disease International (ADI)e diffuso in Italia dalla Federazione Alzheimer Italia.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png