Venerdì, 27 Aprile 2012 13:57

Guardiola, è addio. "Sono stanco, avevo già deciso a ottobre"

Scritto da

''Sono stanco. Sono trascorsi 4 anni, il tempo e' passato''. Pep Guardiola spiega la decisione di lasciare la panchina del Barcellona dopo 4 stagioni ricche di successi e soddisfazioni. L'allenatore, con il presidente Sandro Rosell, si presenta in sala stampa e prende la parola davanti ai cronisti e davanti alla squadra, presenta all'appuntamento speciale.

''Non e' una situazione semplice, come potete immaginare. Cerchero' di spiegare come mi sento e cosa provo. Mi dispiace per l'incertezza che si e' creata, mi dispiace aver creato qualche problema a persone che stimo e mi dispiace se qualcuno ha messo in dubbio il mio impegno e la mia serieta'. Sono stato un giocatore del Barcellona prima di diventare allenatore, questa e' sempre stata casa mia. Quattro anni come allenatore del Barcellona sono un'eternita''', dice Guardiola.

''A ottobre e a dicembre avevo gia' parlato con il presidente e con la direzione, avevo gia' parlato della mia possibile decisione. Ma non potevo comunicarlo ai giocatori, c'erano ancora tante competizioni importanti e c'era tanto da fare. Ho potuto prendere questa decisione
con calma, non avrei mai voluto creare problemi all'ambiente'', aggiunge facendo riferimento alle ultime settimane.

''I giocatori mi hanno trattato malissimo, e' un buon segno...'', dice Guardiola, con un sorriso, rispondendo alle domande sulla reazione della squadra alla notizia comunicata stamane in una lunga riunione sul campo di allenamento. Nella conferenza, la dirigenza annuncia che Tito Vilanova, attuale braccio destro di Guardiola, sara' il nuovo tecnico.

"Tito e' una persona capace, conosce i giocatori che avra' a disposizione. Ha la forza e l'energia per prendere in mano il progetto. Se avessi avuto dubbi, avrei dato la mia opinione: ma sono sicuro che questa sia la decisione migliore per tutti'', dice Guardiola. ''Si continua sulla stessa strada, ammiro Tito per tutto quello che mi ha dato in questi anni -afferma-. I giocatori lo conoscono, non verra' rivoluzionato tutto quello che e' stato fatto finora. Potra' dare ai giocatori tutto quello che io non ero piu' in grado di dare''.

 

ORA TOCCA A VILANOVA - Tito Vilanova, attuale braccio destro di Pep Guardiola, sara' il nuovo allenatore del Barcellona. Lo ha annunciato Sandro Rosell, presidente del club azulgrana, nella conferenza convocata per ufficializzare l'addio di Guardiola al termine della stagione.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]