Giovedì, 26 Settembre 2019 14:19

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Scritto da

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare a casa i tre punti.

Partendo però dalle squadre in crisi, ritroviamo nuovamente la Fiorentina di Vincenzo Montella, che nonostante abbia giocato alcune buone gare, chiude questa classifica parziale dietro a Sampdoria, Lecce, Spal, Udinese e Parma. Tutte squadre che hanno avuto un inizio non semplice, visto che hanno trovato sul loro cammino almeno una se non due delle dirette concorrenti per la vittoria finale dello scudetto. Proprio la Fiorentina ha iniziato la stagione con la gara in casa contro il Napoli di Carlo Ancelotti, che quest’anno si candida non solo per la vittoria finale, ma anche come una delle squadre più temibili da affrontare. Nonostante la Fiorentina abbia giocato un’ottima gara, almeno in fase di possesso e di attacco, non è comunque riuscita a fare sua la partita, a causa del gioco della formazione di Ancelotti, che già da subito è riuscita a esprimere gioco e concrete occasioni da rete. Non a caso, seppur in trasferta, i partenopei hanno segnato tre reti contro la Juventus di Maurizio Sarri; la Fiorentina tuttavia potrebbe presto tornare a vincere e a fare punteggio, visto che il calendario diventa sicuramente meno complicato rispetto al suo avvio. 

Le squadre più in difficoltà durante queste prime gare di campionato

Qualcosa di molto simile è successo anche alla nuova Sampdoria di Eusebio Di Francesco, anche se i Doriani stanno attraversando una fase delicata, sia in campo che fuori, a livello societario. Tuttavia una sola vittoria e tra sconfitte, anche se una subita a Napoli in trasferta, non sono certo la maniera migliore di iniziare il nuovo corso di questa squadra. Tra le formazioni flop troviamo anche lo sfortunato Lecce di Fabio Liverani, che ha trovato sulla propria strada l’Inter esordiente di Antonio Conte, il Napoli di Ancelotti, il Torino di Mazzarri e il Verona, anch’essa neo promossa in A. E’ andata bene in trasferta a Torino, per la formazione salentina, ma poteva certamente andare meglio sia contro il Verona, sia contro Napoli e Juventus. Tuttavia, anche in questo caso, come per la Fiorentina, non ci poteva essere inizio più complicato, per una squadra neopromossa, specialmente che in termini di pronostici scommesse calcio viene spesso data come squadra sfavorita, come già visto durante la trasferta vincente di Torino o come per le prossime gare contro Roma, Atalanta, Milan, e ancora di più per la nona giornata quando arriverà a Lecce la Juventus di Cristiano Ronaldo.

Le squadre a rischio retrocessione per la stagione 2019-2020

Ci sono poi alcune squadre, tra cui rientrano soprattutto Spal, Udinese e Parma, che quest’anno maggiormente dovranno fare i conti con le loro ambizioni e i propri limiti. Il Parma è stata la rivelazione della passata stagione, specialmente durante la prima parte del campionato scorso, mentre Spal e Udinese hanno dovuto lottare fino alla fine per conquistare un’agognata salvezza. Quest’anno si riparte dal medesimo principio, con alcune differenze: il livello di questa serie A si è notevolmente alzato, non solo per quanto riguarda le big, ma anche per tutte le altre. Basti vedere il gioco già espresso dalle neo-promosse Verona e soprattutto il Brescia di Corini, per rendersi conto che non sarà un campionato come quelli precedenti. Senza contare ciò che potranno fare squadre come Bologna, Sassuolo, Cagliari e Torino, con qualche aspirazione, in certi casi, a conquistare la zona Europa League, visti i giocatori in rosa, obiettivo non certo impensabile, visto il gioco espresso in questo scorcio di stagione 2019-2020. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]