Visualizza articoli per tag: TERREMOTO

Lunedì, 06 Aprile 2015 11:30

A L'Aquila dopo 6 anni, una vicenda imbarazzante

ROMA - Chi si recò per ragioni personali o politiche nella capitale degli Abruzzi qualche anno dopo il terribile terremoto del 6 aprile 2009 alle 3.32 di notte provocando la morte di 309 abitanti, 1500 feriti e danni per oltre 10 miliardi di euro e più di sessantamila sfollati – in piena era berlusconiana – se ha occasione di ritornare all’Aquila sei anni dopo, nell’anno 2015, si trova in una situazione che sarebbe eccessivo definire incoraggiante.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

 

ROMA - «Come vice commissario la mia attività ha avuto il plauso della Corte dei Conti che non ha formulato alcuna osservazione» aveva dichiarato, quando la notizia era trapelata, Luciano Marchetti, ex vicecommissario ai Beni culturali e la ricostruzione per il governo Berlusconi, numero due di Bertolaso, commissario ai Beni culturali ed alla ricostruzione.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

L’AQUILA - Alle 3.32 di notte sono rimbombati i 309 ritocchi delle campane. Tanti quante sono state le vittime del tragico sisma del 6 aprile. In migliaia, hanno invece, partecipato alla fiaccolata in memoria di quelli che non ce l’hanno fatta, dei feriti, 1.500, e dei circa 70 mila sfollati.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

A cinque anni dal terremoto ActionAid denuncia l’assenza di un piano strategico per la ricostruzione della città, a partire dalle scuole: dal2009 ad oggi sono oltre 800 gli studenti che hanno abbandonato le scuole aquilane e 6000 vanno a scuola nei container

Pubblicato in Società

 L'AQUILA – "Una questione nazionale".

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Legambiente: “ Sulla ricostruzione del capoluogo abruzzese, troppe parole e pochi fatti. Serve un impegno concreto per far rinascere una città simbolo di bellezza e voglia di vivere”

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Una  forte scossa di terremoto è stata avvertita tra il Lazio e l'Abruzzo. Il sisma, secondo le prime notizie, avrebbe avuto epicentro nel basso Lazio con una magnitudo di 4.8 sulla scala Richter e sarebbe avvenuto alle 22,16.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Mercoledì, 16 Gennaio 2013 17:51

Banche. Doppia beffa per i terremotati in Emilia

ROMA - Si può definire come una vera e propria doppia beffa quella che si sta svolgendo in Emilia Romagna ai danni di migliaia cittadini dei 104 comuni terremotati.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Una nuova teoria sulle catastrofi naturali dello Ieni-Cnr conquista la copertina di Nature. Lo studio, realizzato in collaborazione con l’Università di Yale e Cornell e con l’Air Force Reserach Laboratory (Usa), apre nuovi scenari per la comprensione di sismi e altri eventi calamitosi.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

L'AQUILA - Sei anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici, per i membri della Commissione Grandi rischi che parteciparono alla riunione del 31 marzo 2009 sugli eventi sismici all' Aquila.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png