Visualizza articoli per tag: covid19

Ricercatori dell'Istituto di scienze dell'alimentazione (Isa) del Cnr di Avellino e dell'Università di Salerno hanno messo a punto un’innovativa procedura bioinformatica per simulare l’interazione della proteina spike nella variante Omicron con gli anticorpi prodotti dal nostro organismo.

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Uno studio condotto dall’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr analizza come la fiducia nelle istituzioni e i canali di informazione incidano sull’intenzione di vaccinarsi.

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Un nuovo tampone rapido che misura l'entita' e la durata dell'immunita' al SARS-CoV-2, capace quindi di fornire preziose informazioni su tempi e modalita' delle future vaccinazioni anti Covid-19, in particolare negli individui vulnerabili.

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Uno studio condotto dall’Istituto nazionale genetica molecolare (Ingm) in collaborazione con l’Istituto di genetica molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igm) ha rilevato che le vescicole extracellulari (esosomi) dei pazienti con forme leggere di Covid permettono un migliore funzionamento del sistema immunitario rispetto a quelle presenti in pazienti con casi più severi. La ricerca è pubblicata su Frontiers In Immunology

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Nel caso in cui avessi bisogno per smettere di fumare questa nuova ricerca potrebbe essere d'aiuto.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Il lavoro svolto dal Cnr-Irib di Messina in collaborazione con le Università della Calabria e della Magna Graecia di Catanzaro ha rilevato che quasi il 60% degli psicologi ha dichiarato un aumento di nuovi pazienti durante la pandemia.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Contribuiscono anche i ricercatori dell’Università di Udine

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Elargizione avvenuta durante l’incontro tra Carlo di Borbone delle Due Sicilie e l’ambasciatore dell’Uganda Elizabeth Paula Napeyok

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Una collaborazione tra l’Istituto di nanotecnologia del Cnr e le Università della Calabria e di Saragozza ha mostrato che la piccola molecola di questo composto naturale inibisce la proteina 3CLpro del virus SARS-CoV-2, fondamentale per la sua replicazione. Lo studio pubblicato su Pharmaceuticals apre nuove prospettive, da approfondire con ulteriori ricerche

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Uno studio condotto dal Cnr-Ibiom di Bari insieme all’Università di Bari e all’Università Statale di Milano, con il supporto della piattaforma bioinformatica e genomica di Elixir Italia, ha sviluppato una metodologia che consente di verificare il grado di infettività di una persona affetta da Covid-19, discriminando tra il genoma a RNA del virus e le molecole derivanti dalla sua trascrizione. Il lavoro è pubblicato su Communications Biology


Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto
Pagina 1 di 8

bianco.png