Visualizza articoli per tag: arte contemporanea

VENEZIA - La Real Academia de España en Roma è lieta di presentare PROTOCOLLI E DERIVE VENEZIANI, nuova mostra di Antoni Muntadas che avrà luogo negli spazi espositivi dell'Accademia (Piazza S. Pietro in Montorio, Gianicolo) dal 14 aprile al 15 maggio 2016 (inaugurazione giovedì 14 aprile, ore 19).

Pubblicato in Arti visive

ROMA - Si tiene a Roma domenica 20 marzo 2016 – dalle ore 10:00 alle 19:00, presso i locali dell’Associazione Culturale ‘La Farandola’ (via Pietro Romualdo Pirotta, 95), la prima edizione di “Strippando - Un mondo di fumetti da collezionare”.

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto
Mercoledì, 09 Marzo 2016 10:24

Arte. Intervista video a Fausto Maria Franchi

ROMA - Fausto Maria Franchi (Roma 1939), formatosi al M.A.I. Museo Artistico Industriale, apre nel 1962 la bottega artistica in Via della Vite a Roma. La storia professionale di Franchi ha inizio con l’inaugurazione, nel 1964, della prima personale a New York di, Argenti bianchi, presso la libreria Rizzoli.

Pubblicato in Arti visive

Proposta per la prima volta ad Ancona nel 2014, la mostra itinerante PRIVATA approderà al Museo Civico di Sansepolcro dal 5 al 20 marzo 2016, per ribadire il proprio NO! alla violenza di genere e alla più terribile fra le sue estrinsecazioni: il femminicidio

Pubblicato in Arti visive

The Love Frequency invade la Galleria G.A.P di Trastevere

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto

Fino al 5 giugno nello spazio MAG-Metamorfosi Art Gallery di palazzo Bufalini

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto
Sabato, 06 Febbraio 2016 08:17

Anni neri 1940, 1944. Dipingere per sopravvivere

«Je n’ai assez de cette vie, je n’ai assez de cette époque»  Charlotte Salomon ( Berlin 1917- Auschwitz 1943)

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto

Per l'artista forse solo la Misericordia di Papa Francesco sarà in grado di far riaprire il Museo Astronomico di Roma

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto

ROMA - Per divertirsi con i più piccoli nelle festività natalizie, non c’è niente di meglio che iniziative che coinvolgano tutta la famiglia, tra gioco e divertimento, come la mostra “The art of the brick” (l’arte dei mattoncini) dell’artista contemporaneo Nathan Sawaya, a Roma fino al 14 febbraio. Presso lo Spazio Set in via Tirso 14 è possibile ammirare, per la prima volta in Italia, le 80 opere realizzate con circa 1 milione di mattoncini lego, che raffigurano classici dell’arte antica e antica e moderna, ma anche creazioni originali, frutto della fantasia dell’artista. 

Pubblicato in Arti visive

Oltre 200 opere esposte per sondare il contributo dell’artista romano all’esuberanza del pensiero contemporaneo

Pubblicato in Arti visive

bianco.png